Il carrozziere verniciatore e la carrozziera verniciatrice sono artigiani specializzati nel riparare i danni alla vernice su differenti supporti (acciaio, alluminio, plastica, fibra di vetro) riprestinandolo allo stato iniziale, nel mantenere la vernice allo stato originale e nell’abbellire (tuning) i veicoli.
Utilizzano vernici poliuretaniche, acriliche, idrosolubili (ed altre) che hanno una funzione estetica. Vari trattamenti devono essere svolti sotto queste vernici al fine di evitare un deterioramento del supporto (corrosione).
I loro compiti principali possono essere così descritti:

  • pulire la superficie da riparare;
  • smontare e rimontare semplici parti accessorie;
  • egualizzare e applicare i vari sottostrati;
  • stuccare e lisciare la superficie in modo da eliminare tutte le imperfezioni;
  • mascherare le parti che non devono essere verniciate (cromature, fregi,…);
  • applicare con cura i vari strati di vernice;
  • miscelare, correggere e sfumare i colori;
  • eseguire iscrizioni e applicazioni di motivi decorativi;
  • eseguire lavori di rifinitura (lucidatura, ritocchi);
  • applicare metodi alternativi di riparazione.

I carrozzieri verniciatori svolgono le loro mansioni con cura e precisione, secondo gli accordi intercorsi con il cliente.
Durante la loro attività adottano misure di sicurezza sul lavoro, di protezione della salute e dell’ambiente.

Carrozziere verniciatore

Piano di formazione [PDF, 638 KB]
Ordinanza dell’UFFT sulla formazione professionale di base [PDF, 222 KB]

(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base
del 15 maggio 2017)

Durata: 4 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) in una carrozzeria (azienda formatrice), dove avviene la formazione professionale pratica, e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) di Bellinzona, dove ha luogo la formazione scolastica in conoscenze professionali e in cultura generale.
Il piano di formazione prevede per la parte teorica corsi di: matematica tecnica/calcolo professionale, tecnologia, conoscenze specifiche della professione, forme e colori, materie di cultura generale, educazione fisica e sport.
Completano la formazione professionale di base i corsi interaziendali presso il nostro centro di formazione. Vi é inoltre la possibilità di conseguire la maturità professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l’attestato federale di capacità (AFC) di
CARROZZIERE VERNICIATORE o
CARROZZIERA VERNICIATRICE

PERFEZIONAMENTO

  • formazione supplementare in una professione affine;
  • maturità professionale che agevola l’accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP);
  • formazione continua organizzata dall’associazione professionale;
  • esame per ottenere l’attestato professionale federale (APF) di capo/a officina di carrozzeria;
  • esame professionale superiore (EPS) per ottenere il titolo di maestro/a carrozziere/a dipl.;
  • scuola specializzata superiore di tecnica per conseguire il diploma di tecnico/a SSS;
  • scuola universitaria professionale (SUP) nel campo dell’ingegneria.
Hello!